Scroll

interpretariato

Il servizio d’interpretariato è simile ma al tempo stesso differente da quello di traduzione. Ha, infatti, delle peculiarità tali da richiedere figure professionali distinte, altamente specializzate.

Gli ambiti in cui si può aver bisogno di un interprete sono molteplici.

 

Preventivo Gratuito

Le circostanze più comuni

 

Interpretazione di conferenza

Nel caso di conferenze locali o internazionali, quando i relatori e il pubblico parlano lingue differenti, sono necessari interpreti che permettano una comunicazione fluida. Se tra il pubblico vi sono persone di una sola nazionalità, gli interpreti siedono accanto ai relatori e traducono direttamente al microfono; quando invece le lingue parlate tra il pubblico sono molteplici, è preferita la comunicazione in cuffia.

Interpretazione di trattativa

L'interprete accompagna e rende possibile la comunicazione tra piccoli gruppi di persone in riunioni d'affari, visite aziendali, visite di clienti, colazioni di lavoro. È anche il tipo di servizio più adatto in occasione di fiere e congressi, per l'accompagnamento di delegazioni estere o nel caso di sessioni di training in presenza di personale straniero.

 

Le tecniche usate

 

Interpretazione simultanea

L'interprete riproduce istantaneamente il messaggio di chi parla al pubblico. In molti casi l'interprete siede in una cabina insonorizzata con una chiara visione del relatore, indossando delle cuffie con microfono attraverso cui lo può udire distintamente.

Interpretazione consecutiva

L'interprete si trova accanto al relatore e ripete ciò che questi dice dopo apposite pause. Le pause possono essere più o meno frequenti a seconda dei casi. Nel caso di pause meno frequenti, l'interprete solitamente prende appunti in modo da non tralasciare parti del discorso.

Interpretazione sussurrata

Conosciuta anche come chuchotage (dal francese) o whispering (dall'inglese), l'interpretazione sussurrata è usata in situazioni dove il pubblico consiste di piccoli gruppi o anche di una sola persona. L'interprete ripete a bassa voce o sussurra all'orecchio ciò che l'interlocutore, o gli interlocutori, stanno dicendo.